APE sociale, che cos’è e come ottenerla

Data:
17 Giugno 2022

APE sociale, che cos’è e come ottenerla

L’APE Sociale spetta, a determinate condizioni, dai 63 anni e fino al compimento dell’età prevista per la pensione di vecchiaia. La sperimentazione termina il 31 dicembre di quest’anno.

APE è un’abbreviazione che sta per anticipo pensionistico, la misura, inserita nella legge di stabilità 2017, consente a chi ha un’età di 63 anni di andare in pensione prima rispetto alle condizioni imposte dalla legge Fornero.

L’APE sociale spetta dalla data di perfezionamento dei requisiti richiesti e fino al compimento dell’età prevista per l’accesso alla pensione di vecchiaia che è pari a 67 anni nel 2022. Sarà l’INPS che, in ogni caso, valuterà la data di decorrenza della prestazione.

L’indennità è erogata ogni mese ed è concessa su dodici mesi perché non è prevista la tredicesima mensilità.

La rata mensile è pari a quello che sarebbe stato l’importo della pensione calcolato al momento dell’accesso alla prestazione e non può superare l’importo massimo mensile di 1.500 euro e non è soggetto a rivalutazione.

La sperimentazione è stata prorogata dalla Legge di Bilancio 2022, fino al 31 dicembre 2022.

Per saperne di più visita il sito Epasa Itaco a questo link: https://bit.ly/3xWOE7e

Per ulteriori informazioni o assistenza contatta Epasa Itaco di Pesaro e Urbino a questi recapiti: 0721.406748 – 0721.406742 o tramite mail all’indirizzo pu.pesaro@epasa-itaco.it

Ultimo aggiornamento

17 Giugno 2022, 12:34